Le bici in legno Naturans bike ospitano, all’interno dei telai, inserti in alluminio con funzione di supporto ai cuscinetti della serie sterzo (e del movimento centrale).

Nell’immagine sottostante è raffigurato un telaio in legno in un momento di fresatura e alesatura delle sedi della serie sterzo integrata IS42 1-1/8″ 45°/45°, allo scopo di ottenere una superficie perfettamente combaciante alle facce dei cuscinetti.

Le biciclette in legno Naturans.bike, esempio di prodotto made in Italy, sono il frutto di accurata e meticolosa lavorazione artigianale. La creazione dei telai in legno passa attraverso fasi di fresatura a controllo numerico, e momenti in cui la manualità dell’artigiano è insostituibile per la corretta finitura dei dettagli.

L’attrezzo di fresatura necessita di rotazione manuale nel senso imposto dai taglienti, prestando attenzione al grado di asporto di materiale, regolabile tramite compressione variabile della molla contrapposta.

Nell’immagine è raffigurata la lavorazione della sede inferiore. La stessa operazione va eseguita per la sede superiore, ma con fresa diversa e adeguata alle geometrie del cuscinetto superiore.

fresa serie sterzo

Attrezzo per la fresatura con le due teste accessorie.